Mancava da giugno scorso, dopo il 2° posto sulla ghiaia di Argolis. Certo gli innumerevoli e ben più prestigiosi impegni lo giustificano, ma il DWI senza di lui era certo più povero. Il fenomeno Nicolò Ardizzone ha ribadito la sua classe mettendo tutti in fila nel DAY 1, oltre 200 drivers che hanno lottato sulle insidiose lastre di ghiaccio del Turini.

Alle sue spalle un altro mostro sacro che viene a nobilitare la gara, quell’ Andrea Torlasco che ha poco da invidiare a QLS_NICKARDI in campo internazionale. E quindi grandissima è la prestazione di un nome nuovo per il DWI, quello di Simone Dompè, in arte SASSA4986, terzo a soli 3 secondi da THETAIGHER. Solo quarto e staccato di 30 secondi dalla vetta il campione in carica SPEEDSENSEI, che si consola col primato quanto mai provvisorio della prima

Classifica Generale del DWI Championship 2021

Da segnalare grandi performance nei primi stage. A cominciare da quello di COMIX742 sulla Approche che ha fermato il cronometro 2 secondi abbondanti prima di Ardizzone, che si è comunque consolato coi primati (per il DWI) sui due tratti innevati, mentre sul Col de Turini descente il nuovo record è di TNG-TMABB7 ovvero l’amico olandese Timothy Mabbutt.

La classifica provvisoria del Rally di Monaco dopo il DAY 1

QLS_NICKARDI CI MOSTRA CHE CI STRACCIA ANCHE SBATTENDO QUA E LA….